Tutto quello che devi sapere sulla traduzione giurata in spagnolo

Capire a chi rivolgersi per tradurre i propri documenti dallo spagnolo all’italiano o dall’italiano allo spagnolo può non essere semplice. Per questo motivo, speriamo che questo articolo possa esserti d’aiuto.

La lingua italiana e spagnola sono molto simili, e questo è risaputo. Infatti, insieme al francese e al portoghese, esse appartengono alla stessa famiglia linguistica, ossia quella delle lingue romanze dell’ovest. Queste fanno parte a loro volta del gruppo più ampio delle lingue romanze moderne, che comprende 35 lingue in totale. Queste lingue si chiamano romanze poiché derivano dal latino, la lingua parlata dagli antichi romani. La lingua spagnola si è poi diffusa in diverse parti del mondo in seguito alle diverse conquiste specialmente nel sud America, ed è attualmente parlata da più di 480 milioni di persone. Lo spagnolo è oggi la seconda lingua nativa più parlata al mondo.

Richiesta di preventivo

Traduzione giurata in spagnolo: quando e perché usarla

Una traduzione giurata, chiamata anche traduzione asseverata, è un tipo di traduzione particolare e necessario solo in alcuni casi specifici. Essa è diversa da una traduzione certificata e la differenza principale sta nel fatto che una traduzione giurata è un documento dal valore legale mentre quella certificata non ha alcun valore legale. Dunque, come capire esattamente quando è necessaria una traduzione giurata e quando no?

Innanzitutto, bisogna stabilire se il documento da tradurre sia valido o meno per l’ente che lo riceverà. La cosa migliore è informarsi presso l’ente stesso. In generale, si ha sempre bisogno di questo tipo di traduzione in caso si debba tradurre un documento con un valore legale e si ha necessità che anche il documento tradotto mantenga lo stesso valore legale dell’originale. Ciò avviene solitamente per certificati accademici, pubblici o penali, per atti notarili e per documenti societari e legali. Alcuni esempi possono essere: titoli di studio, libretti di circolazione automobilistici, certificati di matrimonio e di divorzio, certificati di nascita, documenti per richiesta di cittadinanza e atti giudiziari.

Una volta che si è stabilita la necessità di procurarsi una traduzione giurata in spagnolo, è il momento di trovare un traduttore che sia in grado di realizzarla. Oggi è sufficiente fare una ricerca online e richiedere un preventivo gratuito presso un’agenzia specializzata e verificare che essa offra servizi di traduzione giurata o certificata in spagnolo.

A questo punto si potrà consegnare il documento al traduttore che ne realizzerà la traduzione e si presenterà in tribunale per il giuramento. Il traduttore si procurerà anche le marche da bollo necessarie: ne servirà una ogni 4 pagine ed il prezzo di ciascuna è di €16.

Per quanto riguarda traduzioni dallo spagnolo all’italiano di documenti destinati ad un ente italiano, o dall’italiano allo spagnolo per documenti destinati ad un ente spagnolo, generalmente non è necessario procurarsi l’apostille. Essa è un’attestazione della qualità legale del pubblico ufficiale che ha posto la propria firma sul documento, realizzata con un timbro ufficiale. Questa formalità non è necessaria per i paesi appartenenti all’UE come la Spagna, a meno che non sia specificamente richiesta.

Il documento, una volta pronto, deve sempre essere accompagnato sia dal verbale di giuramento che da una copia del documento originale. Il verbale di giuramento viene validato e registrato presso il consolato spagnolo o presso un tribunale, subito dopo essere stato compilato e firmato dal traduttore professionista. Se uno di questi documenti è assente o viene perso, il documento perderà il valore legale.

Traduzione certificata in spagnolo secondo la norma ISO 17100

Nel caso tu debba tradurre documenti che non hanno un valore legale, ti basterà una traduzione certificata. Una traduzione certificata è una traduzione accompagnata da un certificato emesso, timbrato e firmato dallo stesso traduttore o dall’agenzia di traduzione, che ne attesta la qualità. Questo tipo di traduzione non richiede nessuna imposta di bollo poiché non verrà asseverata. In questo caso, per assicurarsi che la traduzione sia fedele, è consigliabile affidarsi a traduttori o agenzie serie e competenti. Esse saranno infatti in grado di utilizzare i migliori strumenti disponibili e di garantire la fedeltà, accuratezza e autenticità della traduzione. Per capire se ci stiamo rivolgendo alle persone giuste, possiamo prestare attenzione ad alcune caratteristiche che ci possono dare un’idea sulla serietà e competenza dei traduttori o delle agenzie di traduzione a cui ci stiamo rivolgendo. Ad esempio, se il traduttore, o l’agenzia di traduzione, segue le indicazioni riportante nella norma ISO 17100; questo è sicuramente un buon segno.

Richiesta di preventivo

Le norme ISO sono un insieme di linee guida che certificano la qualità di un prodotto o di un servizio. Ogni norma ha un codice differente ed è il frutto del lavoro di esperti in un determinato settore. La norma ISO 17100, pubblicata nel 2015, è quella specifica per i servizi di traduzione e indica le buone pratiche da seguire per realizzare una traduzione di qualità. All’interno di queste linee guida, è riportata la necessità di realizzare traduzioni tramite l’impiego di traduttori e revisori qualificati e competenti. Le traduzioni realizzate con l’ausilio di traduttori automatici non sono ammesse. Un’agenzia di traduzione certificata ISO ti garantirà quindi che i tuoi documenti saranno tradotti nel modo migliore possibile e che saranno quindi al 100% fedeli all’originale.

Traduttori madrelingua spagnoli e altre buone pratiche

I traduttori esperti di traduzioni dallo spagnolo all’italiano o dall’italiano allo spagnolo fanno affidamento su una squadra diversificata dalle differenti competenze specifiche, e su una serie di buone pratiche.

L’impiego di traduttori nativi o madrelingua spagnoli garantisce una traduzione fedele all’originale nonché scorrevole in modo da essere facilmente compresa da un lettore spagnolo, senza nessun tipo di fraintendimento.

Un altro passaggio molto importante, che spesso viene sottovalutato, è quello della revisione. La revisione della traduzione da parte di esperti nel settore specifico del documento trattato è fondamentale per assicurarsi che il linguaggio utilizzato sia il più possibile specifico, tecnico e adatto al contesto.

Richiesta di preventivo

È inoltre vantaggioso per i traduttori avere accesso alle memorie di traduzione. Questi non sono altro che software collegati a database contenti segmenti di frasi o paragrafi già tradotti in passato. Tali archivi di frasi già tradotte fungono da ausilio per i traduttori nel caso essi si trovino a lavorare su documenti particolarmente complicati, tecnici o specializzati, e sono in grado di rimuovere dubbi relativi alla scelta della parola più adatta in un determinato contesto.
Infine, un’agenzia di traduzione esperta investe tempo e risorse per restare continuamente aggiornata, sia per quanto riguarda variazioni nelle legislazioni, sia nell’utilizzo di nuovi strumenti e nuove pratiche. Ciò garantisce traduzioni sempre migliori e sempre all’altezza degli standard attuali.

Infine, un’agenzia di traduzione esperta investe tempo e risorse per restare continuamente aggiornata, sia per quanto riguarda variazioni nelle legislazioni, sia nell’utilizzo di nuovi strumenti e nuove pratiche. Ciò garantisce traduzioni sempre migliori e sempre all’altezza degli standard attuali.

Sebbene l’italiano e lo spagnolo siano due lingue apparentemente molto simili, è molto facile cadere in errori e imprecisioni. Una buona traduzione non dipende solamente dalla conoscenza di entrambe le lingue ma anche dall’esperienza, dalla professionalità e dalle competenze specifiche che solo un traduttore o un’agenzia di traduzione esperta e con anni di esperienza alle spalle può garantire. Chiedi un preventivo gratuito oggi e affidati ad esperti per le tue traduzioni certificate o giurate.

Richiesta di preventivo