Decreto ingiuntivo autenticato

Il decreto ingiuntivo è il provvedimento attraverso il quale il giudice competente, su richiesta del titolare di un credito certo, liquido ed esigibile, fondato su prova scritta, ingiunge al debitore di adempiere l’obbligazione entro il termine di quaranta giorni dalla notifica, avvertendolo che entro lo stesso termine potrà proporre opposizione e che, in mancanza, si procederà ad esecuzione forzata. Se avete bisogno di traduzione e autenticazione di un decreto ingiuntivo, contattate noi dell’agenzia SemioticTrasnfer AG di Baden per un preventivo gratuito e senza impegno. Abbiamo un’esperienza ventennale nel campo delle traduzioni certificate e saremo in grado di affiancarvi durante tutto il percorso per rispondere nel migliore dei modi alle vostre esigenze. Il nostro team è composto da traduttori esperti madrelingua che si occuperanno di tutto l’iter di traduzione e autenticazione del decreto. La fase dell’autenticazione è fondamentale e molto delicata perché è solo tramite certificazione che potrete utilizzare il vostro documento durante una corrispondenza con le autorità, verrà quindi riconosciuto ufficialmente. Dovete sapere che una traduzione che è stata già autenticata da un notaio deve essere autenticata ulteriormente tramite un’apostilla, che non è altro che un timbro o un’aggiunta ufficiale. In Svizzera di solito è la cancelleria cantonale che si occupa di questa pratica. Il documento ottiene quindi valore legale e può essere usato ufficialmente nella corrispondenza con autorità o con i dipartimenti dei Paesi che hanno sottoscritto la Convenzione dell’Aia per gli atti. Noi siamo in grado di trovare per voi anche l’apostilla giusta. SemioticTransfer AG è l’unica agenzia di traduzioni svizzera certificata ufficialmente da TÜV secondo ISO 17100 e ISO 9001. Per effettuare traduzione e autenticazione dei vostri documenti dovete comunicarci per quale Paese vi serve la traduzione autenticata. Per l’autenticazione ci servono i vostri documenti originali. Potete venire nelle nostre sedi o mandarci tutto tramite posta raccomandata.